La vita sognata degli angeli

Beh, niente male come titolo di un post. Peccato che non sia roba mia. È il film per cui Yann Tiersen ha composto questa sua Rue des Cascades. Raro. Il film, intendo. Raro di atmosfere, pieno di colore. Piango spesso quando sento questa canzone. Non so se sia il film o la musica, ma é l’effetto che mi fa, a pensare a estetiche nascoste ma non per questo meno belle.
“Full many a gem of purest ray serene, the dark unfathomed caves of ocean bear.
Full many a flower is born to blush unseen, and waste its sweetness on the desert air.”
Così scrisse Thomas Gray.

Annunci

~ di it's me su aprile 15, 2008.

Una Risposta to “La vita sognata degli angeli”

  1. sembra? Ci conosciamo? Chissà… mica lo so se sono felice, ma anche se va tutto alla cazzo sono serena, quello sì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: